Categorie
Tendenze

Colpo di fulmine: sarà amore eterno?

Molti sono coloro che credono al colpo di fulmine, e riescono anche a trovare l’anima gemella solo con uno sguardo.

Che percezione abbiamo in Italia del colpo di fulmine? Da sempre è oggetto di discussioni e ricerche in ogni parte del mondo.

C’è chi ci crede, chi l’ha vissuto davvero, chi pensa che non possa mai esistere o chi si affida solo alle emozioni provate in quello specifico momento per capire se è una relazione che può andare a buon fine o meno.

Grazie ad una ricerca effettuata dall’Ohio State University, gli scienziati hanno cercato di individuare quale sia il fattore che riesce a scatenare il colpo di fulmine e hanno scoperto che in amicizia e in amore, ciò che determina, in linea di massima, la relazione sono i primi minuti di conoscenza. Infatti inconsciamente il nostro cervello scruta e analizza la persona che ci troviamo davanti, e se la ritiene interessante cerca di trovare elementi in comune per poter impostare un dialogo ed una relazione appropriata.

In definitiva il colpo di fulmine può essere ridotto ad un semplice e veloce, ma allo stesso tempo romantico calcolo delle probabilità che in qualche minuto effettua il nostro cervello, senza che noi possiamo nemmeno rendercene conto. Nel caso specifico dell’Italia, le statistiche affermano che l’84,2% crede al colpo di fulmine e addirittura al 76% è gia capitato. Ma non è detto che sia solo lo spunto per una nuova avventura, infatti il colpo di fulmine può anche essere l’inizio di una lunga storia che unirà la coppia “per sempre”. Ma ovviamente si può riscontrare una differenza tra l’uomo e la donna. In effetti il maschio è per natura più irrazionale, mentre la donna è più razionale, indipendente e poco propensa a debolezze e perdite di testa. Dunque, sempre secondo il sondaggio, è maggiore la percentuale di uomini che credono al colpo di fulmine, rispetto a quella delle donne.

Se si va ad analizzare ancora più dettagliatamente, si può riscontrare che l’87% dei romani credono al colpo di fulmine, contro il 78% dei milanesi. Ciò denota che anche in fatto d’amore vi sono abitudini diverse nelle vari parti d’Italia. In fine è interessante notare anche i diversi luoghi in cui avvengono i colpi di fulmine. Infatti se ad esempio i milanesi riescono ad unire utile e dilettevole incontrando la propria anima gemella in ufficio, alla posta, dal medico o al supermercato; gli abitanti della Capitale, per natura più tranquilli, preferiscono fare nuovi incontri in posti più rilassati come il tram, il treno e nei luoghi pubblici in generale.