Categorie
Tendenze

Drunkoressia: digiunare per bere con le amiche

La “drunkoressia”, Una tendenza in uso tra le studentesse americane e canadesi che preferiscono digiunare per ingerire grosse dosi di alcool con le amiche

Fa sempre piacere uscire e divertirsi con i propri amici, soprattutto se si vuole svagare e mettere da parte lo stress quotidiano. Ma gli eccessi possono essere causa di nocive abitudini.

L’ultima tendenza in uso tra le ragazze americane è la cosiddetta “drunkoressia”, che le spinge a sostenere lunghi digiuni per preparasi ad esagerate bevute alcoliche con le amiche. Sono soprattutto le studentesse canadesi, le protagoniste di questa stravagante moda che sostituisce alle calorie dei sani pasti giornalieri quelle più nocive dell’alcool.

Si sceglie, infatti, di uscire con le amiche e di bere insieme a loro, ingerendo alcolici e pesanti bevande tutte d’un fiato, senza riflettere sulle conseguenze che si potrebbero verificare. Seguendo le regole della drunkoressia, le ragazze ritengono che, in questo modo, si mantenga la linea senza eccedere con il cibo e senza riflettere che a volte i difetti aiutano a stare bene.

Alla base di questa tendenza ci sarebbe, proprio, l’esigenza di stare bene con sè stessi mantenendo un tenore di vita sregolato, condividendo tali abitudini con altre persone e soprattutto restando in forma, spendendo il proprio denaro in superdrink sempre più moderni. Ma come affermano i ricercatori dell’università del Missouri, questa consuetudine giovanile può deprivare il cervello di un’adeguata nutrizione, causare problemi cognitivi e difficoltà nella concentrazione e, soprattutto influisce sulla funzione riproduttiva ed ormonale. Gli effetti dell’alcool sono anzi più devastanti sulla donna che sull’uomo.

Secondo le statistiche, il fenomeno in questione sarebbe diffuso soprattutto tra le ragazze che lo praticano tre volte dei più dei loro coetanei di sesso maschile. Ciò è spiegabile dal fatto che il sesso femminile è più attratto da modelli e ideali fisici da seguire. Sebbene, però, qualche chilo in più aiuta a stare bene con sé stessi, è pur vero che seguire cattive abitudini è sintomo di mancanza di rispetto per il proprio corpo.

E poi chi ha detto che una caloria in più rende meno attraenti? L’importante è volersi bene!