Categorie
Tendenze

In una relazione d’amore, quanto contano i soldi?

Ogni coppia ha un rapporto diverso in relazione al denaro che si guadagna. Spesso il denaro porta alla disgregazione.

Oggigiorno, i soldi stanno divenendo una delle più frequenti cause dei litigi tra le coppie. Degli studi dimostrano infatti che la gestione economica della casa e dei figli, è molto difficile e spesso provoca disguidi.

Arrivare a fine mese è diventata la priorità, e tra mutuo, bollette e spesa, non si può più pensare al superfluo. Proprio a causa di questi problemi finanziari, molto spesso le coppie arrivano a “scoppiare”. Sicuramente i soldi non fanno la felicità della coppia e della vita in generale, ma spesso però sono la fonte principale delle tensioni che portano a sfaldare progressivamente un rapporto. Per cercare di minimizzare i problemi futuri, prima di un matrimonio o una convivenza, è necessario affrontare l’argomento col proprio partner.

Capita però spesso che il discorso viene evitato per molto tempo, e quando si cerca di parlarne è ormai troppo tardi, e questo provoca conseguenze disastrose. Ovviamente il rapporto di coppia si distrugge perchè alla base vi è un rapporto sbagliato con il denaro. Ci sono infatti uomini che hanno il bisogno di controllare tutta la loro vita con i soldi ed il potere, e probabilmente faranno lo stesso anche con la moglie o la compagna. Dall’altro lato vi sono però anche delle donne che non riuscirebbero mai a stare con un uomo che non assicurasse loro un certo tenore di vita, e dunque sfarzo, gioielli, viaggi. Ma sarà questo vero amore?