Categorie
Incontri

“The bench of love”: una panchina dell’amore per i single

“The bench of love” è un nuovissimo progetto che permette ai single di trovare la loro anima gemella sedendo comodamente su la panchina creata apposta per l’incontro

Da qualche tempo sempre più spesso si cercano soluzioni efficaci, anche se un po’ bizzarre, per aiutare i single a trovare un partner. E se alcune di queste idee possono apparire strambe, sembrano suscitare la curiosità di molti.

Ad attirare l’attenzione dei single è stata stavolta una panchina o meglio detta “bench of love”, installata a bella vista in alcune strade americane. L’originale trovata è nata dall’idea di un noto sito di dating on line di venire incontro alle esigenze sentimentali di tutti coloro che non hanno ancora trovato un partner. Sedendosi sulla panchina rossa come la passione, tutti i single interessati avranno modo di dimostrare il proprio romanticismo a colui che prenderà posto sul lato opposto dal proprio. La genialità degli ideatori però sembra che non si sia fermata qui, visto che lo strano sedile presenta una lieve inclinazione che spinge chi si siede ai suoi lati a scivolare lungo il centro e, in questo modo, ad avvicinarsi il più possibile.

Nonostante la panchina sia stata progettata appositamente per i single, nessuno vieta il suo utilizzo anche a coloro che, felicemente in coppia, vorranno fermarsi un secondo a riscoprire il genuino sentimento che li lega alla persona amata. Il contatto fisico aiuta a manifestare emozioni tenute spesso nascoste e insegna a dare voce a ciò che spesso si preferisce omettere per timore o per orgoglio personale. Visto che la ricerca di un’anima gemella non risulta facile per tutti, il progetto di una panchina che possa facilitare il primo approccio tra due persone che non si conoscono ma che si attraggono appare come un’altra bizzarra possibilità per fare nuove conoscenze.

D’accordo o meno con le idee straniere, dunque, il successo dell’ultima stravagante invenzione statunitense ha già registrato un ampio consenso di single e non affidando ancora una volta il primato agli americani in campo sentimentale.