Categorie
Notizie

Offro lauto compenso a chi sposa mia figlia…omosessuale!

Un padre miliardario di Hong Kong offre circa 60 milioni di dollari a chi si propone come marito per sua figlia omosessuale

“A.A.A. Cercasi marito etero disposto a sposare donna omosessuale, in cambio di una notevole somma in denaro”.

A prima vista, quest’annuncio può apparire come uno scherzo ben architettato per attirare alla rete molte persone ma, in realtà, esso rappresenta una richiesta realmente formulata.

Con un messaggio simile un miliardario di Hong Kong ha provato a cercare un marito alla propria figlia, che risulta essere già innamorata di un’altra persona. Nonostante ciò, però, Cecil Chao, il ricco magnate cinese che ha messo su l’intero piano di ricerca non è propenso a desistere, essendo davvero disposto ad offrire la modica cifra di 65 milioni di dollari a chi fosse disposto a prendere per moglie la sua piccola Gigi.

Secondo indiscrezioni sembra che la ragazza abbia gusti contrastanti rispetto a quelli del padre e che abbia tendenze omosessuali. Risulta, infatti, che sia già felicemente legata alla sua partner da vincolo coniugale, dopo essersi sposata con lei in Francia da qualche anno e che proprio questa sua scelta di vita abbia infastidito lo stesso padre. Per smentire tali voci “disonorevoli” il ricco uomo ha quindi pensato di lanciare un annuncio per cercare a proprio gusto un adeguato marito alla fanciulla che, nel frattempo, rende noto a tutti di essere lesbica e di amare davvero la sua attuale compagna.

Un nuovo capitolo per la lunga e infinita storia dei matrimoni combinati, che vede l’amore lottare contro la volontà di un padre- padrone disposto a spendere i propri averi pur di far valere il proprio pensiero, anche quando questo appare obsoleto e sbagliato.