Categorie
Notizie

Imparare il cinese diventa sexy

Imparare il cinese non è mai stato così facile con dei corsi sexy che aiutano ad apprendere la lingua

Forse imparare il cinese non è stato mai così facile, comprensibile, da quando è stato scoperto un modo di apprendimento della lingua alquanto sexy.

La cinese Kaoru Kikuchi ha scoperto un metodo atto alla comprensione della sua lingua, conciliando l’utile al dilettevole. L’orientale ha pensato di scegliere come “insegnanti di madre lingua” delle modelle sexy e di farle indossare della lingerie durante la lezione rivolta ad utenti on line. In questo modo le ragazze sebbene siano esposte al video con pochi indumenti, non appaiono del tutto volgari ma più coinvolgenti ed interessanti. Il progetto didattico ha avuto inizio nel Dicembre 2011 e ha registrato un notevole successo di presenze sul web. La maggior parte degli iscritti al corso on line ha realmente imparato la lingua cinese, proprio perché invogliato dalla sexy insegnante a studiare e seguire ogni appuntamento.

Come afferma la stessa ideatrice, “se prendi un libro di testo con tutti i caratteri cinesi ti intimidisce. Se si parte in un modo più colloquiale o sexy è tutta un’altra storia”. Come darle torto, visti i molteplici ideogrammi che compongono il cinese? E poi, essendo gratuito oltre che allettante, il corso ha avvicinato moltissimi giovani alla cultura, anche se in un modo inconsueto

Dopo il cybersex giapponese, ora anche i cinesi sfondano lo schermo con un’altra idea che gli ha offerto un ampio successo ma che ha anche dato sfogo a numerose critiche.