Categorie
Notizie

Imbarazzanti imprevisti: no al sesso per evitare flatulenze

Da un recente studio è emerso che le donne evitano i rapporti sessuali per timore di emettere flatulenze davanti al partner

Per natura, l’essere umano prova paure che lo bloccano nel commettere delle normalissime azioni. E certe volte a causa di questi timori si possono perdere occasioni uniche.

Molte donne ad esempio preferiscono perdere l’occasione di fare sesso per non incorrere in imbarazzanti emissioni di gas corporeo. Secondo una ricerca svedese, condotta dalla catena farmaceutica “Kronan”, sembra che le donne si privino del sesso per paura di emettere flatulenze durante il rapporto.  L’imbarazzo femminile non sorgerebbe solo in presenza di un uomo conosciuto da poco ma piuttosto davanti al proprio partner, anche se con lui si è condiviso molto tempo. Secondo lo studio, gli uomini sono invece più imperturbabili e più disposti a concedersi anche quando il proprio intestino brontola. Per fortuna, gli intervistati rappresentano solo un campione che si distingue da tutti coloro che non provano disagio ad emettere gas davanti alla persona la quale si sceglie per avere un rapporto sessuale, anche se si tratta di sesso al primo appuntamento

In una coppia, i partner non dovrebbero intimidirsi davanti a certi comportamenti alquanto naturali, cercando di prenderli con ironia e con serenità, visto che ridere fa bene alla sessualità e stimola l’intimità nella relazione. Il compagno dovrebbe essere un complice di avventure, che comprende ogni debolezza, sia fisica che mentale e che riesca a capire qual è il momento giusto per la passione, creando l’atmosfera giusta. 

Cambiano le mode e cambiano le scuse e se prima bastava un mal di testa a bloccare il rapporto ora si rinuncia al sesso per il timore di emettere flatulenze.