Categorie
Consigli

Come evitare di invaghirsi solo di uomini deboli

Alcuni soggetti riescono ad attrarre solo l’attenzione di uomini deboli, risultando ai loro occhi disponibili e protettivi

Al mondo esistono diverse tipologie di uomini e differenti tipi di amanti che si pongono in maniera diversa nei confronti della persona conquistata. E nei flirt, può accadere di riuscire ad attratte solo l’attenzione di uomini deboli.

Questo tipo di soggetto, il cosiddetto “carpet man” o “uomo zerbino”, è sempre disponibile ad ogni richiesta della donna che gli sta accanto, pendendo dalle sue labbra. Questi uomini mostrano comportamenti ossessivi, sono abitudinari e tendono ad assorbire le energie delle partner che cerca insistentemente di prendersi cura di loro. Capita che alcune donne riescono a conoscere e ad incontrare solo uomini di questo tipo, diventando appetibili perché troppo comprensibili. Più che una compagna la partner diventa in questo modo una buona amica e confidente, rischiando di compromettere il naturale processo sentimentale ed intimo della coppia. Al posto dell’amore prevarica una certa compassione, spinta da un certo senso del dovere che tiene in vita il rapporto in modo sterile.

Per evitare di arrivare a ciò e di appiattire una relazione sentimentale che sta per iniziare, bisogna ragionare fin da prima soffermandosi a riflettere sul reale problema di fondo. Quando una persona riesce solo ad attrarre a sé soggetti insicuri e problematici molto spesso nasconde qualche insicurezza personale, che la spinge a prendersi cura degli altri piuttosto che di sé stessi, perché risulta più facile trovare una soluzione ai problemi altrui che ai propri. Tale atteggiamento dovrebbe essere corretto prima di decidere di fare nuovi incontri, in modo da ampliare le possibilità di conoscenze e di attrarre anche chi è realmente più forte.  Dopo un’attenta riflessione, bisognerà analizzare il proprio modo di essere e apportare quei piccoli cambiamenti che rendono ogn’uno più sicuro e gli conferiscono quel pizzico di orgoglio utile a camminare a testa alta. Inoltre se con la cattiveria non si ottiene nulla di positivo, è anche vero che essere troppo buoni e disponibili offre la possibilità agli altri di prevaricare e di approfittarsene di questa debolezza, secondo la legge del più forte.

Proprio per questo, è fondamentale fare il punto della situazione ed essere sinceri con sé stessi, per imparare ad amarsi di più e non permettere a nessuno di appropriarsi indebitamente di qualcosa che non gli appartiene.