Categorie
Consigli

Come trascorrere serenamente le festività natalizie da single

Per trascorrere le festività natalizie in allegria, i single potranno rivolgere la loro attenzione alle amicizie

Il periodo natalizio è ricco di momenti carichi di emozione da condividere con le persone care e, se si può, da trascorrere in compagnia e in serenità.

Ma, mentre alcuni si lasciano travolgere dall’atmosfera natalizia che incalza e riunisce tutti attorno a regali e a tavole imbandite, altri preferiscono mantenersi a debita distanza da tutto ciò che possa minimamente ricordare questa tradizionale ricorrenza. E proprio questi, dopo un Natale dai parenti, scelgono di dedicare agli amici il restante tempo delle festività natalizie e senza troppi convenevoli, di sfuggire alle tradizionali riunioni di famiglia. Sono soprattutto i single che si rivolgono verso tale scelta, organizzando giornate da passare in compagnia degli altri single, all’insegna dell’allegria e del buonumore. Puntando l’attenzione sulla spensieratezza, il gruppo di amici si ritrova a condividere del tempo lontano da sorrisi sterili o da vuoti complimenti, allietato soltanto da disinvoltura e sincerità. Per molti single, preferire gli amici alla famiglia vuol dire evitare di pensare all’assenza di un partner, che il Natale fa riemergere in modo notevole. Coloro che hanno chiuso una relazione da poco tempo o coloro che desiderano un fidanzato insistentemente cercano di distogliere l’attenzione dalla loro situazione, pianificando in altro modo le proprie festività. Non servirà a nulla chiudersi a rimuginare sul passato, isolandosi e osservando da lontano la felicità altrui; né tantomeno cercare scuse subdole per evitare chi si rende disponibile a trovare soluzioni alla solitudine. Senza riflettere, sarà benefico per la propria mente tenerla occupata, assecondando qualche follia proposta dagli amici, senza esagerare eccessivamente. Aprendosi agli altri, si scopriranno nuove amicizie e non si perderanno occasioni di divertimento.

In base ai propri gusti, i single potranno sbizzarrirsi nella scelta e cogliere le varie opportunità che gli vengono offerte, senza trovare finti partner da mettere in mostra in famiglia. E per tutti quelli che non sopportano il Natale, trascorrendo il tempo in allegria, sarà più facile metabolizzare l’arrivo delle festività e oltrepassarlo senza accorgersene e senza rimpiangere la routine quotidiana. In questo modo, si imparerà ad apprezzare ogni aspetto di questo abituale evento che, ogni anno regala emozioni forti da assaporare con chi si ama.

Ci si raccomanda quindi di guardarsi attorno e di ricordare il famoso “Carpe diem”!