Categorie
Tendenze

L’amante ideale visto attraverso gli occhi delle donne italiane

Le donne italiane appaiono esigenti nella ricerca di un amante che deve essere giovane e attraente ma soprattutto già impegnato

Per alcuni il tradimento nasconde il suo fascino dietro all’avventura e al proibito che rendono l’infedeltà accattivante ed interessante, in modo da divenire un gioco di ruolo dove ogni mossa sbagliata conduce all’insuccesso.

Così ogni atteggiamento, parola o decisione presa frettolosamente potrebbero essere la causa principale di un esito negativo che porterebbe via la persona desiderata. In questo gioco la perfezione diventa necessaria agli occhi dell’infedele che cerca nell’amante ciò che non riesce a trovare nel proprio partner. In questo modo, spostando l’attenzione all’esterno della relazione coniugale, il soggetto si dedica a ricercare un’altra persona che sia capace di soddisfare le proprie esigenze per una relazione extraconiugale o per trascorrere un po’ di tempo insieme alla nuova conquista.

Ma dopo aver soddisfatto il bisogno sentimentale di trovare un’anima gemella, il soggetto ricomincia la sua caccia nella ricerca dell’amante ideale che deve rispondere ai suoi gusti personali. Sono soprattutto le donne ad essere le più esigenti in questo campo, spesso inappagabili e non facilmente accontentabili. Secondo quanto riportato da un sito on line italiano infatti il popolo femminile ha le idee chiare riguardo la conquista di un amante e rispetto a quello maschile è il più deciso su quello che vogliono.

Il sito web ha lanciato un sondaggio, coinvolgendo 1.100 donne italiane di età compresa tra i 30 e i 49 anni, a cui ha chiesto di indicare le caratteristiche che per loro contraddistinguono l’amante ideale. Dalle risposte delle signore è stato registrato che si preferisce un compagno già precedentemente impegnato, con moglie e figli a carico, in modo da avere accanto un uomo già esperiente. La bellezza occupa il secondo posto della classifica con il 45% delle preferenze, contro il 33% dello status sociale, preferibilmente medio alto. Solo il 28% delle intervistate poi preferisce l’uomo sorprendente a quello ricco, contro il 27% che desidera un amante misterioso. Per quel che riguarda l’età, il 36% delle donne sceglie un uomo più giovane, capace di far provare emozioni nuove e di stare sempre al passo con i tempi.

E ancora, mentre le donne più giovani puntano sul portafogli maschile, quelle più mature rivolgono la loro attenzione all’aspetto fisico, scolpito e imponente non importa, basta che sia differente da quello del partner quotidiano.