Categorie
Notizie

Donna argentina chiede di sposare l’assassino della propria sorella

Una ragazza argentina chiede di poter sposare l’uomo che è stato condannato per aver ucciso la propria sorella gemella.

Nella società odierna dove la futilità del tempo sembra eclissare i valori tradizionali e dove non c’è più tempo per l’affetto, sembra ancora che l’amore vero riesca a sopravvivere e a seguire il proprio percorso oltre ogni limite.

Quest’amore off limits, disposto a rompere gli argini delle regole e della legalità, è quello che tocca i cuori di tantissime coppie, legate dalla voglia di condividere la propria vita con quella di chi si ama e  di stare insieme ad ogni costo. In questi casi, l’attrazione verso l’altro è talmente intensa che si decide di superare ogni ostacolo fisico che obbliga materialmente alla separazione, come nel caso di una coppia argentina che da qualche giorno fa molto parlare di sé e della propria strana storia d’amore.

Risale a pochi giorni fa la notizia che ha fatto il giro del mondo in poco tempo e che vede protagonista  Edith Casas e  Victor Cingolani, due ragazzi argentini che hanno chiesto insistentemente di unirsi in matrimonio. La loro vicenda sentimentale si è complicata quando nel 2010 l’uomo è stato condannato a 13 anni di carcere per l’omicidio della sua partner di allora, la modella Johana Casas, sorella gemella della sua attuale compagna con la quale vorrebbe sposarsi. 

Da quanto è stato dichiarato dalle autorità che seguono le indagini, prima dell’omicidio Victor avrebbe tenuto una doppia relazione con le due donne, fino alla drastica decisione che l’ha spinto all’assassinio di una delle due ragazze, uccisa a colpi di pistola dopo aver scoperto il triangolo amoroso. Dopo circa tre anni, la gemella ancora in vita Edith sostiene l’innocenza del compagno attualmente recluso in carcere e chiede di poterlo ugualmente sposare.  

Il giudice ha accettato la richiesta della coppia acnhe se, ormai condannato come reale colpevole dell’omicidio, Victor dovrà scontare la sua pena prima di poter congiungersi a nozze con la sua partner, disposta ad aspettare pur di stare con l’uomo che ama.