Categorie
Consigli

Le parole e i gesti giusti per chiedere la mano della donna che si ama al padre

Torna di moda tra le coppie più giovani la richiesta “della mano” della donna amata al padre per rendere il momento più magico e carico di emozione

Certi gesti non passano mai di moda e restano sempre unici nel tempo, riuscendo a rendere un amore romantico e mai sdolcinato e a rivitalizzare un rapporto di coppia ormai adagiato sulla quotidiana monotonia.

E cosa c’è di meglio per una coppia di un pizzico di sano romanticismo ridestato da gesti e parole che riportano in mente vecchi ricordi piacevoli e che stimolino i partner a riavvicinarsi per riscoprire il vero motivo che tiene in vita la loro relazione. Ad aiutare la coppia in questo suo percorso, gli antichi mezzi tradizionali utilizzati in amore non sbagliano mai ma anzi ritornano di moda a concorrere con i più innovativi mezzi tecnologici che permettono la conoscenza tramite i social network. Ed un ritorno al passato sembra che stia avvenendo con la diffusione della classica richiesta di fidanzamento che seppur mai sostanzialmente abbandonata, oggi sembra ritornare tra le tecniche sentimentali più usate anche dalle coppie di giovani che intendono sancire la loro unione con una promessa di matrimonio.

Come se ciò non bastasse però, gli uomini più romantici, disposti a portare la loro relazione ad un livello più alto, decidono di spingersi ancora più in là della propria partner, chiedendo la sua mano direttamente a suo padre. Tale gesto è reputato da molte donne talmente romantico, che alcune di loro suggeriscono al proprio compagno la mossa da attuare, mettendolo in guardia in caso di eventuali conseguenze.

Durante l’incontro futuro suocero- futuro genero è importante che si rispettino alcune formalità, che rendono importante il momento. Per tale motivo, è fondamentale creare un’atmosfera equilibrata e serena nella quale poter parlare con disinvoltura mantenendo sempre un tono cordiale e di rispetto. Presentarsi davanti alla futura suocera con un regalo non sarà mai scontato ma anzi sarà considerato un gesto gentile nei suoi confronti e sarà più facile rompere il ghiaccio e far comprendere le proprie intenzioni.

Una volta che il terreno risulta pronto e non appena tutta la famiglia sarà riunita, si potrà procedere con la richiesta di fidanzamento, accompagnata da un discorso preventivamente preparato che aiuterà il dichiarante nel suo intento e lo mostrerà agli occhi di tutti come un uomo con le idee chiare. Attenzione però a non dimenticare l’anello a casa e a donarlo alla propria compagna al momento giusto!

Sebbene tutto ciò possa apparire fiabesco e superato, non si dimentichi che in amore tutto ciò che sa di romantico è sempre utile a donare alla relazione quel pizzico di brio che non guasta mai.