Categorie
Consigli

Il litigio di coppia come strumento di comunicazione costruttiva

Spesso il litigio di coppia rappresenta un’occasione di dialogo costruttivo attraverso cui i partner possono confrontarsi

Il litigio è per alcuni causa di crisi nella coppia e per altri un semplice momento di sfogo utile a superare i nocivi momenti di routine quotidiana. Sia nell’uno che nell’altro caso esso offre ai due partner un’occasione di confronto.

Nella coppia, così come in ogni altro rapporto umano, la comunicazione è fondamentale e fornisce l’opportunità di scambio creando a volte un incontro e altre volte uno scontro. Sebbene il litigio inciti spesso uno dei due partner a mollare la presa, istigandolo alla separazione o al consueto “tira e molla”, alcune volte può ritornare utile proprio in momenti di crisi sentimentali. Quando una coppia sente il bisogno di evasione e di cambiamento infatti litigare può fungere da valvola di sfogo che attiva un dialogo costruttivo, attraverso il quale i due compagni condividono i pensieri personali senza nascondersi ma soprattutto senza trattenersi tutto dentro. E anche se la rabbia spinge a pronunciare parole dure e insulti che fanno male e feriscono chi li riceve spesso senza un valido motivo e se in alcuni casi questa sincerità potrà essere deleteria per la relazione e foriera di drastiche decisioni, non è sempre possibile imputarla di crisi nel rapporto.

Se ci si sofferma un istante infatti si riesce a comprendere come questo scontro verbale in realtà sia più benefico rispetto al silenzio, carico di risentimenti e di angosce che restano nascoste e irrisolte. A ciò si aggiunga la velocità della vita quotidiana che essendo sempre più frenetica non viene in soccorso alla coppia, mantenendo i partner sempre più distanti tra loro.

Ecco allora che il litigio arriva in tempo a scaricare lo stress come un’arma di difesa da utilizzare in casi di problemi per trovare una soluzione adeguata alle esigenze di entrambi i compagni. Questo concetto è fondamentale all’interno della convivenza, nella quale ogni piccolo gesto serve a rendere più piacevole il tempo da trascorre insieme.

Si faccia attenzione però a non esagerare, perché il litigio diventa costruttivo solo nel caso in cui spinge ad un’analisi del comportamento e del pensiero, che può permettere anche ai partner di deporre l’ascia di guerra per riconciliarsi e riscoprire la loro intimità di coppia.