Categorie
Tendenze

La nuova relazione di coppia basata sulle regole del démariage

Il démariage rappresenta una nuova tendenza in campo sentimentale che offre l’opportunità di porre alla luce del sole una relazione extraconiugale

I termini “tradimento”, “infedeltà”, “bigamia”, “rapporto extraconiugale” sono ormai di uso comune a molti, essendo diventati simbolo quasi naturale di tendenza amorosa. Ma a passo con la moda anche il lessico si amplia acquisendo parole nuove a disposizione di tutti gli amanti.

Da qualche tempo, il termine francese “démariage” arricchisce il vocabolario sentimentale, offrendo la possibilità di definire un fenomeno in larga crescita tra i più giovani, che indica una nuova relazione sentimentale avviata contemporaneamente ad un’altra. A differenza del tradizionale rapporto extraconiugale, il démariage avviene con il consenso di tutte le persone coinvolte che accettano di tenere in piedi due rapporti e di condividerli agendo alla luce del sole.

In pratica chi decide si intraprendere un démariage lascia che il proprio coniuge vada a vivere dal nuovo compagno senza che si proceda con una separazione o con un divorzio ma restando insensibile alla scelta del proprio partner. Visto che questa tendenza si basa su un rapporto stabile e fondato sulla fiducia, di solito ha inizio proprio da una relazione duratura come un matrimonio o una lunga convivenza. La complicità tra i due partner li stimolerebbe a dare vita insieme ad un’ulteriore legame che mantenga inalterata l’affinità di coppia cambiando le sue abitudini e condividendola con altri. In questo modo si cerca di rivitalizzare il rapporto, creando coesione sentimentale senza dare avvio a complesse pratiche legali per il mantenimento.

Visto che secondo le leggi naturali l’amicizia tra uomo e donna non sempre può esistere, questo fenomeno avviene solitamente nei casi in cui tra i coniugi esiste un legame superficiale non macchiato da rancore né da gelosia, basato solo sul forte desiderio di continuare il rapporto passato salvando il salvabile e restando insieme anche senza amore.

Ci sono altri fattori che inciterebbero una coppia ad intraprendere la pratica del démariage e tra questi sono soprattutto economici; riflettendo infatti sulla propria situazione finanziaria o sulle possibili conseguenze che si riverserebbero sulle condivisioni di beni o di altro, i coniugi o i semplici partner decidono di non cambiare nulla ma anzi di allargare la propria famiglia.

E se è pur vero che l’amore non ha limiti perché porne ad una coppia che in fondo in fondo si vuol bene ancora?