Categorie
Tendenze

Cuccare in cucina: l’amore si prende per la gola

E’ noto come in una cenetta tête-à-tête si riescano a risolvere i problemi d’amore. Ed ora arriva anche lo Show Cucching, una filosofia di cucina a quattro mani.

Amore e cibo sono un’accoppiata vincente, un binomio antico di sicuro successo. Gli italiani sembrano saperlo, tant’è che per farsi perdonare un torto in amore provano a prendere il proprio partner per la gola, preparando una cenetta romantica a lume di candela.

E’ noto come a tavola sia più semplice risolvere i problemi di cuore. Da un sondaggio svolto dall’associazione Donne e Qualità della Vita, per il 25% degli italiani è più facile ritrovare l’armonia durante un pranzetto tête-à-tête che in un weekend fuori casa. Il 19% preferisce un pranzo ad una giornata rilassante presso un centro benessere ed il 14% lo preferisce ad un mazzo di fiori. Oltre al pranzo preparato per “colpire” il proprio partner, in occasione del Cibus 2010, Salone Internazionale dell’Alimentazione di Parma, lo chef Simone Rugiati ha proposto un’idea originale, lo Show Cucching, un misto tra le parole cucinare (in inglese cooking) e cuccare.

Si tratta di una filosofia di cucina a quattro mani, nella quale l’uomo e la donna stanno insieme ai fornelli, trasformando la preparazione di un piatto in un gioco seducente in cui la complicità fa da padrone. Uomini e donne, almeno qualche volta provate a dimenticare la TV, i cellulari e i problemi della vita. Mettetevi insieme ai fornelli e gustate infine i piatti preparati. Un sicuro rimedio contro le insoddisfazioni amorose!