Categorie
Notizie

Hotel parigino dedicato ai peccati capitali

A Parigi è stato inaugurato un elegante hotel dove i sette peccati capitali sono i protagonisti in un’atmosfera sensuale e in una location dall’aspetto surreale

Secondo il credo religioso i peccati capitali sarebbero quei vizi che tentano l’uomo spingendolo ad agire in contrasto con la morale e a commettere errori che macchierebbero la sua anima. Proprio per questo si tende a condannare questi peccati reputati inadatti alla buona condotta umana.

Ma sebbene essi rappresentano azioni vietate a cui l’uomo non dovrebbe fare riferimento, da sempre forniscono oggetto artistico per progetti di vario genere. Sono molteplici infatti le opere d’arte, di musica, di letteratura e di altro che mettono in scena i 7 vizi capitali, rendendoli protagonisti di sfondi surreali e peccaminosi.

Ancora oggi questa tendenza viene rinnovata e scelta per rappresentare la tentazione messa alle dipendenze del mercato economico. Facendo un giro tra le eleganti vie di Parigi infatti è possibile osservare da vicino uno di questi esempi di realtà peccaminosa, fornita dal nuovissimo Viceversa Hotel.

Contenuto all’interno della Ville Lumière e nato dal progetto della celebre disegnatrice di lingerie sexy, Chantal Thomass, questo sensuale albergo a 4 stelle è stato inaugurato da poco tempo per essere interamente dedicato ai 7 peccati capitali ed offrire ai propri ospiti un’intima location suggestiva all’insegna del sentimento e della passione.

Ogni coppia viene cosí tentata e spinta alla ricerca del sentimento su cui si fonda, alimentandolo o rigenerandolo con il l’eccentrico e lussuoso design, curato in ogni minimo particolare e appositamente centrato sulla tentazione, immerso com’è nella romantica capitale francese. I suoi 7 piani sono ognuno dedicato ad un peccato diverso, che dal piano terra fino a quello superiore, tentano il cliente con suite dedicate all’Invidia, all’Avarizia, all’Accidia, alla Gola, alla Lussuria e alla Superbia.

La creatrice ha decorato ogni stanza soffermandosi su ogni elemento, in modo da ricreare un’atmosfera romantica capace di suscitare nelle coppie la passione. E così nulla è lasciato al caso ma inserito nella singola stanza con un preciso significato, a dimostrazione del peccato a cui si riferisce. I colori sgargianti e forti concorrono a stimolare la voglia di trasgressione in tutti coloro che trascorrono del tempo in quelle suite.

Ma peccati a parte, in questo ambiente intimo sarà possibile non solo trasgredire ma anche e soprattutto amarsi e riscoprire il gusto di stare insieme alla persona a cui si vuole bene.