Categorie
Consigli

Cromoterapia, Quali Benefici Comporta alla Mente e al Corpo?

La cromoterapia viene utilizzata come strumento di cura per l’umore e l’equilibrio della psiche. Ma in cosa consiste e perché adottarla anche in casa?

Cos’è la cromoterapia?

Come facilmente intuibile dal nome, la cromoterapia è una medicina olistico/alternativa che sfrutta i colori per curare alcune malattie o squilibri psichici.

Per capire a pieno la cromoterapia significato, dobbiamo partire dalla considerazione che già in passato gli Egizi, i Romani e i Greci attribuivano ai colori delle potenzialità in ambito sociale, riproduttivo e così via. Nello specifico, si sostiene che l’uso dei colori possa favorire la rigenerazione dell’equilibrio fisico-psichico, andando a ripristinare un equilibrio mentale esausto.

Secondo la comunità scientifica la cromoterapia, non avrebbe nessun effetto curativo fisico, ma a livello psichico la sua applicazione darebbe giovamento tanto che, in taluni casi, viene usata come terapia di supporto a quelle tradizionali. Non sono mancati studi scientifici sull’argomento e la conclusione a cui si è giunti è che la luce riesce a stabilire una sorta di comunicazione con i recettori dell’organismo umano sfruttando la proprietà dei fotoni, sottolineando comunque che a livello fisico non sono stati riscontrati effetti. Con il passare degli anni, l’applicazione della cromoterapia si sta allargando non solo alla colorazione di pareti di case e uffici ma anche ad oggetti di uso quotidiano.

Varie aziende specializzate nella realizzazione di saune, bagni turchi o semplici docce, hanno introdotto la cromoterapia doccia, che consiste nell’applicare a plafoniere, soffioni e tanti altri oggetti di uso quotidiano, pannelli e luci specifiche che attraverso l’utilizzo di una determinata scala cromatica, irradiano di luce l’ambiente circostante consentendo di immergersi in uno stato sensoriale rigenerativo chiamato cromoterapia emozionale

Luoghi ideali per la cromoterapia la spa e i centri massaggi, dove i clienti possono godere gli effetti unici della luce coniugati ai massaggi fisici.

Cromoterapia Significato dei Colori

Come già accennato, la pratica della cromoterapia prevede l’utilizzo dei colori a scopo terapeutico per alleviare problemi di stress, ansia e squilibri emozionali. Ma quali benefici apportano i vari colori? 

cromoterapia significato dei colori

Qui di seguito un elenco che aiuterà a comprendere meglio il loro utilizzo:

 I vari colori possono essere riconosciuti dal corpo in vari modi:

  • Abbigliamento: la scelta di indumenti dal colore differente, condiziona l’umore.
  • Massaggi: attraverso specifici oli colorati, l’organismo riceve i benefici.
  • Arredamento: consiste nel tingere le mura di casa, o dell’ufficio, con specifici colori volti a condizionare in positivo l’umore degli occupanti. Si possono sfruttare anche oggetti di casa (lampade, luci da interni e da esterni ecc.) per conferire un maggior effetto.
  • Meditazione: consiste nell’evocare attraverso esercizi mirati il colore desiderato.
  • Alimentazione: il cibo una volta ingerito viene a contatto con gli organi interni, infondendo benefici.

Cromoterapia Casa

La scelta dei colori giusti per la cromoterapia in casa o ufficio, assume tutto un altro significato adesso. Avendo appreso le variegate proprietà di ogni colore, sarà molto più facile e anche divertente capire quale colore si adatta maggiormente ai nostri canoni. Ogni stanza, quindi, avrà un colore più adatto rispetto ad un altro, ma non solo le pareti saranno coinvolte.

cromoterapia casa

Il diffusore essenze a ultrasuoni cromoterapia, e le luci da interni e da esterni possono giocare un ruolo supplementare molto importante per la generazione del senso di comfort e benessere. Quindi converrà scegliere luci cromoterapia al posto di sciatte luci bianche e sbiadite.

In alcuni casi non è neanche necessario recarsi al centro commerciale o perdere del tempo inutile tra gli store del web per avere in casa un oggetto dalla cromatura di nostro gradimento. Infatti possiamo noi stessi metterci all’opera, coniugando la cromoterapia fai da te ad una pratica piacevole, sfruttando prodotti dal valore economico basso come candele, bicchieri, vetri colorati, gelatine colorate, filtri e così via, utili per la realizzazione di oggetti unici.

Non solo: i colori delle pareti possono alleviare gli stati di stress, dall’ansia o qualsiasi altra condizione debilitante. Infatti le lampade cromoterapia e l’aromaterapia, possono contribuire a infondere buonumore. L’aromaterpia, che fa parte di un ramo delle fitoterapie, sfrutta le proprietà odoranti delle piante e degli oli essenziali per generare effetti benefici all’organismo. Anch’essa ha origini antichissime: addirittura sono state trovate tracce di terapie legate all’uso di resine, spezie e piante aromatiche, persino in testi sumerici.

Secondo i seguaci di questa terapia, il rilascio di determinati vapori avrebbe delle proprietà terapeutiche, nello specifico effetti antibiotici (per la cura di funghi, virus, batteri), effetti sul sistema nervoso, effetti antispasmodici, espettoranti e addirittura fungerebbero da anestetici locali. Gli oli usati per la terapia possono essere mischiati o usati singolarmente.

Cromoterapia Bagno  

Dopo una giornata intensa di lavoro, entrare in doccia e lasciarsi trasportare dal flusso di acqua calda o fredda, è sicuramente uno dei momenti più rilassanti. Oltre agli svariati benefici che l’acqua infonde alla pelle e all’organismo in generale, è possibile applicare la cromoterapia in uno di questi momenti, dando vita ad un’esperienza visiva unica, trasformando così delle semplici docce, in docce cromoterapia.

Basterà acquistare dei led specifici, (o acquistare direttamente colonne doccia cromoterapia) integrarli nel soffione doccia cromoterapia, aprire il flusso d’acqua e lasciarsi avvolgere in un misto di luce, acqua e colori che influirà positivamente sullo stato d’animo.

Molti di questi led hanno la possibilità di cambiare colore dandoci l’opportunità, a secondo dei giorni e del nostro umore, di scegliere il colore che più si preferisce.

Non solo la doccia con cromoterapia può sfruttare questi particolari effetti, infatti è stata anche commercializzata la colonna doccia idromassaggio cromoterapia oltre alla vasca idromassaggio cromoterapia, perfetta per chi cerca la giusta coniugazione tra rilassamento fisico e distensione mentale.

Cromoterapia Camera da Letto 

Un altro luogo sacro per la rigenerazione, e il riposo, è la camera da letto.

Andrà a rivestire un ruolo molto importante la scelta dei colori per attuare la cromoterapia pareti in questa stanza. In camera da letto è consigliabile scegliere colori freddi per acutizzare lo stato di calma e relax utile al buon riposo e al miglioramento dell’umore. Per i colori camera da letto cromoterapia sono indicati il blu, viola, verde e l’indaco.

Anche le tradizionali lampade per i comodini possono rivelarsi potenzialmente utili per i colori stanze cromoterapia. I modelli di lampade cromoterapia presenti sul mercato sono tantissimi e si differenziano in altezza, larghezza e funzionalità. Il modello sicuramente più interessante è lo spettro di colore a 16 milioni di cromature, che dopo l’installazione veloce di un software, potrà essere regolato anche da remoto tramite un apposito telecomando. Questa lampada è perfetta per conferire una maggior dinamicità di colori nella stanza.

Cromoterapia Benifici 

A questo punto si è appurato come la cromoterapia sia uno strumento utile per riequilibrare l’umore e il benessere in generale, condividerlo con un’altra persona però, potrebbe rivelarsi ancora più salutare. Sempre molti più centri massaggi, offrono servizi di coppia presso le loro stanze oppure organizzando visite presso i cosiddetti sentieri del benessere, dove è possibile sottoporsi a massaggi e trattamenti per il corpo in coppia, sfruttando i colori rilassanti e distensivi della cromoterapia.

cromoterapia benefici

Come strumento di relax, non può non essere menzionato il lettino ad acqua con cromoterapia, che sfruttando i movimenti dell’acqua e l’effetto della luce, infonde sensazioni di rilassamento e di benessere.

Molti autori si sono dedicati alla diffusione di questa pratica coinvolgente e innovativa. Qui qualche esempio di libri sulla cromoterapia consigliati per approfondire l’argomento: