Arlotto Mainardi, detto il Piovano o Pievano Arlotto (Firenze, 25 dicembre 1396 – Firenze, 26 dicembre 1484), è stato un presbitero italiano, famoso per il suo spirito e le sue burle diventate proverbiali, grazie a una letteratura popolare fiorita per tutto il Rinascimento.

Non pigliare amicizia né di pazzi né di tristi né d’ingrati.

Piovano Arlotto

Chi vòle fare adirare uno suo amico, adoperi d’essere molto buono.

Piovano Arlotto

La vera amicizia è non domandare cose innoneste: e così a chi le domanda non farle.

Piovano Arlotto

Molto meglio è avere uno vero nemico che uno finto amico.

Piovano Arlotto