Lo sguardo alle volte può farsi carne, unire due persone più di un abbraccio

Dacia Maraini

Non esiste nulla di così triste che lo svegliarsi la mattina di Natale e ricordarsi di non essere più un bambino.

Erma Bombeck

Degna di fiducia è la terra, infido il mare.

Pittaco

A tiempu de guerra, ci cchiù pote, cchiù nferra.

In tempo di guerra, chi più può, più afferra
Anonimo

L’amico è il vostro bisogno corrisposto. E’ il campo che seminate con amore e mietete rendendo grazie. E’ la vostra mensa e il vostro focolare; perché a lui giungete affamati e in cerca di pace. Quando l’amico vi dice quel che pensa, non abbiate timore di dire il no, o il sì, che sono nella vostra mente. E quand’è silenzioso, il vostro cuore non cessi di ascoltare il suo cuore; giacché nell’amicizia, senza parlare, tutti i pensieri e desideri e aspettative nascono e vengono condivisi con gioia non acclamata. Quando lasciate l’amico non rattristatevi; perché ciò che di più amate il lui può sembrarvi più chiaro durante la sua assenza, come la montagna allo scalatore appare più nitida dal piano. E fate che nell’amicizia non vi sia altro fine, se non l’approfondimento dello spirito. E che il meglio di voi sia per l’amico vostro. S’egli deve conoscere il riflusso della vostra marea, fate che ne conosca pure il flusso. Poiché che amico è mai il vostro che lo dobbiate cercare nelle ore d’ammazzare? Cercatelo sempre nelle ore da vivere. Giacché è il suo bisogno a colmare il vostro bisogno, ma non il vostro vuoto. E nella dolcezza dell’amicizia fate che vi siano risate e piaceri condivisi. Perché è nella rugiada delle piccole cose che il cuore trova il suo mattino e si ristora.

Khalil Gibran

Vorrei darti tutto quello che non hai mai avuto, e neppure così sapresti quanto è meraviglioso amarti

Frida Kahlo

Se potessi darti la luna te la darei; posso darti però tutto il mio amore che è immenso

Anonimo

Tiene famme? E datte a morze ‘e mmane! Tiene sete? E datte a morze ‘e ddete!

Hai fame? E prendi a morsi le mani! Hai sete? E prendi a morsi le dita!

Anonimo

Essere cresciuti lontani non cambia il fatto che per un lungo periodo siamo cresciuti fianco a fianco. Le nostre radici saranno sempre intrecciate

Sei nell’anima e lì ti lascio per sempre, sospeso, immobile, fermo immagine; un segno che non passa mai

Mi sono dolcemente ammalato di te, l’unica malattia dalla quale non vorrei mai guarire. Ti Amo!

Anonimo

Le amicizie di un uomo sono una delle migliori misure del suo valore

Charles Darwin

Non è più terra, non è ancora mare. Non è vita falsa, non è vita vera. È tempo. Tempo che passa. E basta.

Alessandro Baricco

L’amicizia è quindi quella virtù che lega gli animi con una dolce alleanza d’amore e di più cose fa un’intima unione.

Aelredo Di Rievaulx

La pioggia cadeva nello stesso modo sul giusto e sul malvagio; e per nessuno non esisteva un perché

E’ più facile perdonare un nemico che perdonare un amico.

William Blake

In ogni caso la speranza conduce più lontano della paura

Passa il tempo volando, noi aspetteremo qui tra un segreto e l’altro, fidati di me, io mi fiderò di te! Stare ore a parlare e raccontarsi di noi, io ti sto vicina, non sarai sola mai

Giorgia

Tanti auguri da chi ti vuole tanto bene e ti pensa sempre.

Anonimo

La vita in versi

Metti in versi la vita, trascrivi
fedelmente, senza tacere
particolare alcuno, l’evidenza dei vivi.

Ma non dimenticare che vedere non è
sapere, né potere, bensì ridicolo
un altro voler essere che te.

Nel sotto e nel soprammondo s’allacciano
complicità di visceri, saettano occhiate
d’accordi. E gli istanti s’affacciano

al limbo delle intermedie balaustre:
applaudono, compiangono entrambi i sensi
del sublime – l’infame, l’illustre.

Inoltre metti in versi che morire
è possibile a tutti più che nascere
e in ogni caso l’essere è più del dire.

Giovanni Giudici