Poesie d'amore da dedicare ad un lui: quando basta una frase per conquistare un ragazzo! Non è sempre facile esprimere il sentimento provato al ragazzo o dire a voce cosa provate all'uomo che amate o del quale siete attratti. Soprattutto quando l'ansia e l'insicurezza prendono il sopravvento e vi bloccano, appare indispensabile trovare la parola giusta o il tono adeguato per non fare errori e rischiare di apparire impacciati e ridicoli. Ed è proprio in questi casi che potrete trovare sostegno nelle poesie d'amore per lui che nel tempo hanno colpito il cuore di tantissimi uomini, anche di quelli più difficili da conquistare. Frasi per il mio ragazzo e frasi per conquistare un ragazzo : la scelta delle belle poesie d'amore per lui e delle frasi per il proprio ragazzo è legata al diverso messaggio che si vuole lanciare al proprio lui o alla alla singola occasione per la quale si vuole rivolgere una dedica sentita o un dolce pensiero. Con i versi potrete ricordare al vostro partner cosa provate; saprete conquistare il ragazzo che vi ha colpito fin da subito; avrete la possibilità di rivolgere gli auguri ad un caro amico o ad uno degli uomini che nella vostra vita occupa un ruolo importante; o ancora semplicemente potrete dare un tocco di brio alla vostra relazione. Poesie d'amore per curare il rapporto e frasi per un ragazzo che ti piace Il potere delle parole e delle frasi passionali per lui, ma anche delle frasi da dedicare al proprio ragazzo, vi permetterà di curare il vostro rapporto e di apparire più accattivanti agli occhi di chi vi sta accanto. La maggior parte degli uomini è attratta dalle donne che sanno come prendersi cura del proprio lui e che si interessano a loro con amorevole attenzione. E poi si sa che l'uomo cerca altrove proprio quando la propria lei non riesce a soddisfarlo o a renderlo al centro del suo mondo. Perché rischiare, quanto potete conquistarlo ogni giorno con piccole attenzioni e dedicando delle le più belle poesie d'amore per lui o delle poesie passionali? Delle poesie d'amore famose per lui possono allietare i vostri momenti romantici e un verso può aiutarvi a dirgli quanto lo volete bene o lo amate con semplicità e dolcezza, ricordandoglielo con le parole che noti poeti o comuni penne hanno appositamente scritto e dedicato prima di voi. Sfruttati in un'occasione importante o nella quotidiana vita di coppia, le poesie d'amore faranno da contorno ai vostri incontri e ai dialoghi che intratterrete con il vostro lui e renderanno l'atmosfera magica e piccante: bastano delle frasi per il tuo ragazzo da dedicare! Tutto ciò che occorre per far sì che il sentimento vero trionfi, a volte, e fare una semplice dedica al fidanzato! Provate e dimostrategli ciò che sentite per lui dedicandogli delle poesie per lui d'amore o delle poesie d'amore brevi per lui! Infine, in questa raccolta troverai anche delle frasi per il ragazzo che ti piace o più semplicemente delle frasi per un ragazzo speciale ! Che aspetti? Scegli subito le dediche per lui!

Vissi una dura pena

Vissi una dura pena
a causa d’un cavaliere che fu mio
e voglio che per sempre si sappia
con quale passione io l’amai.
Ahimé, ora vedo che sono tradita
perché non gli donai l’amore mio,
e ne ricevo grande tormento
sia che mi trovi a letto o che sia sveglia.
Vorrei tenere il mio cavaliere
nudo, per una notte intera, tra le mie braccia.
Vorrei di gioia tutto inondarlo
ed esser col mio corpo il suo cuscino
ché affascinata ne sono più di quanto
non fu di Florio Biancofiore:
a lui affido l’anima e l’amore
e il senno e gli occhi e l’esistenza mia.
Mio bell’amico, docile e piacente,
quando mai vi terrò in mio potere?

Comtessa de Dia

Ti penso

E così
ti penso
E lascio fluire in me
questo mio misterioso pensiero
Segretamente
Finché
non verrà ancora
L’onda del tuo sguardo
A travolgermi
Anche solo
Per un Attimo
Immenso

Anonimo

You take my breath away

È una parola!
Dire al mio cuore di non sognarti.
Dire alla mia volontà di non seguirti.
Dire a me stessa che non esisti.
È una parola!
Come dire al sole di non brillare.
Come dire a un fiore di non profumare.
Come dire alla luna di non far sognare.
È una parola!
Staccare il mio cuor da te.
Vivere e sognare,
Respirare senza di te.
È una parola!

Ada Ferrante

Vorrei

Se cado, vorrei che mi prendessi,
che mi rialzassi e mi portassi sulle spalle.
Se rido, vorrei che ti unissi a me
in un unico canto a due voci.
Se piango vorrei che mi confortassi,
un sol cuore con me.
Se sbattendo la porta me ne andassi,
vorrei che m’inseguissi,
rimanendo sulla soglia,
sussurrando il mio nome.
E aspettassi speranzoso il mio ritorno,
ben sapendo
che non vado lontano senza te.
Se ad un tratto impazzissi,
vorrei che le tue forti braccia premurose
accogliessero la mia follia.
Se divenissi ignaro bersaglio
di perfidia e dileggio,
arrivando a provare tristezza e angoscia,
vorrei poggiare il mio capo
sul tuo cuore ardente e tenace.
Se mi ammalassi e in silenzio gridassi
vorrei che le tue orecchie d’amante
cogliessero il mio sussurro
e i tuoi occhi gentili mi dessero consolazione.
Se morissi vorrei che mi portassi
con serena solennità
fino al luogo in cui
vivremo insieme per sempre

Ada Ferrante

Una volta ti dissi

Una volta ti dissi: non arrabbiarti, amore,
s’io sono diversa.
Forse sono una colonna di fumo,
ma la legna che sotto di me arde
è la legna dorata dei boschi,
e tu non hai voluto ascoltarmi.
Guardavi la mia pelle candida
con l’incredulità di un sacerdote,
e volevi affondarvi il coltello
e così la tua vittima è morta
sotto il peso della tua stoltezza,
o malaccorto amore.
Prendevo in giro l’ebrietà della forma
e sapevo che ero di lutto,
eppure il lutto mi doleva dentro
con la dolcezza di uno sparviero.
Quante volte fui scoperta e mangiata,
quante volte servii di pasto agli empi;
e anche tu adesso sei empio,
o mio corollario di amore.
Dov’è la tua religione
per la mia povera croce?

Alda Merini

Pensiero d’amore

Ora,
un forte pensiero d’Amore
nella mia mente
solo per te;
esso non muore,
vive da tempo
e come un lampo
un’emozione forte,
in me,
sempre per Te;
Per sempre
esso vivrà
Come ora,
nella mia mente.
Giorno e notte,
il tuo viso,
il tuo sguardo
vedo;
nulla,
neppur il dolor
non sento
alla tua lontananza,
mi scoraggia.
Nella gioia
Nel dolore,
un’immagine tua
in me appare;
i miei occhi son cupi,
son tristi
in ogni istante
della mia vita;
più forte,
più leggiadro
di codesto Amore,
questo pensiero;
pensiero d’Amore

Samantha Kanalis

Selva d’amore

Gaudio l’amarti,
illimitato gaudio
credere al riso dei tuoi occhi,’
è vertigine ancora
la certezza d’esser da te cantata,
oh più tardi, negli anni non più miei,
or che tremare la vita sento
sul ciglio estremo

Sibilla Aleramo

Nome non ha

Nome non ha,
amore non voglio chiamarlo
questo che provo per te,
non voglio che tu irrida al cuor mio
com’altri a’ miei canti,
ma, guarda,
se amore non è
pur vero è
che di tutto quanto al mondo vive
nulla m’importa come di te,
de’ tuoi occhi de’ tuoi occhi
donde sì rado mi sorridi,
della tua sorte che non m’affidi,
del bene che mi vuoi e non dici,
oh poco e povero, sia,
ma nulla al mondo più caro m’è,
e anch’esso,
e anch’esso quel tuo bene
nome non ha

Sibilla Aleramo

Se devi amarmi

Se devi amarmi, per null’altro sia
se non che per amore.
Mai non dire:
‘L’amo per il sorriso,
per lo sguardo,
la gentilezza del parlare,
il modo di pensare
così conforme al mio,
che mi rese sereno un giorno’.
Queste son tutte cose
che posson mutare,
Amato, in sé o per te, un amore
così sorto potrebbe poi morire.
E non amarmi per pietà di lacrime
che bagnino il mio volto.
Può scordare il pianto
chi ebbe a lungo
il tuo conforto, e perderti.
Soltanto per amore amami
e per sempre, per l’eternità

Elizabeth Barret Browning

Quando saremo due

Quando saremo due saremo veglia e sonno
affonderemo nella stessa polpa
come il dente di latte e il suo secondo,
saremo due come sono le acque, le dolci e le salate,
come i cieli, del giorno e della notte,
due come sono i piedi, gli occhi, i reni,
come i tempi del battito
i colpi del respiro.
Quando saremo due non avremo metà
saremo un due che non si può dividere con niente.
Quando saremo due, nessuno sarà uno,
uno sarà l’uguale di nessuno
e l’unità consisterà nel due.
Quando saremo due
cambierà nome pure l’universo
diventerà diverso

Erri De Luca

Io non ho detto loro di te

Io non ho detto loro di te
ma essi videro che ti lavavi nelle mie pupille
io non ho parlato loro di te
ma essi ti hanno letto nel mio inchiostro e nei miei fogli
L’amore ha un profumo
non possono non profumare i campi di pesco

Nizar Qabbani

Tra le tue braccia

C’è un posto nel mondo
dove il cuore batte forte,
e rimani senza fiato
per quanta emozione provi;
dove il tempo si ferma
e non hai più l’età;
quel posto è tra le tue braccia
in cui non invecchia il cuore,
mentre la mente non smette mai di sognare.
Da lì fuggir non potrò
poiché la fantasia d’incanto risente
il nostro calore e non permetterò mai
ch’io possa rinunciare
a chi d’amor mi sa far volare

Alda Merini

Vola da me

Amore,
vola da me
con l’aeroplano di carta
della mia fantasia,
con l’ingegno del tuo sentimento.
Vedrai fiorire terre piene di magia
e io sarò la chioma d’albero più alta
per darti frescura e riparo.
Fa’ delle due braccia
due ali d’angelo
e porta anche a me un po’ di pace
e il giocattolo del sogno.
Ma prima di dirmi qualcosa
guarda il genio in fiore
del mio cuore

Alda Merini

Tu anima mia

Rapita
nello specchio dei tuoi occhi
respiro
il tuo respiro.
E vivo

Saffo

O frenetiche notti

O frenetiche notti!
Se fossi accanto a te,
Queste notti frenetiche sarebbero
La nostra estasi!
Futili i venti
A un cuore in porto:
Ha riposto la bussola,
Ha riposto la carta.
Vogare nell’Eden!
Ah, il mare!
Se potessi ancorarmi
Stanotte in te!

Emily Dickinson