Le poesie d'amore da dedicare a chi si ama Le poesie d’amore sono un modo dolcissimo e raffinato per dire "ti amo" alla propria dolce metà. Parole romantiche, eleganti, tenerissime o sensuali che accompagnano due innamorati nei momenti più importanti della loro relazione o anche negli attimi in cui si vuol dedicare un pensiero amorevole al partner. Il modo più bello e convincente per esprimere i propri sentimenti e, per chi lo riceve, per leggere qualcosa che fa davvero bene al cuore e all'anima; un modo di raccontare il sentimento dell'amore così puro e nobile che affonda le sue radici nei secoli.
L’amore è uno dei temi prediletti dei poeti e degli artisti del mondo intero e di ogni epoca, che hanno espresso e raccontato questo sentimento in forme appassionate e meravigliose che da sempre accompagnano chi ne legge con passione versi e prose. Naturalmente, nel tempo, le poesie d’amore non hanno disegnato soltanto l’amore più romantico, quello corrisposto e magari leggero, ma anche quello più sensuale fatto di desiderio e carnalità, così come quello crudele e finito male. Le poesie di amore racchiudono in sé moltissimi aspetti differenti di un sentimento che, a sua volta, ha mille sfaccettature diverse.
In questa sede ci occuperemo delle poesie d’amore famose che hanno fatto battere il cuore di molti amanti e che possono colpire quello a cui verranno dedicate attraverso il potere delle loro parole. Le poesie d'amore e le poesie più belle da dedicare come mezzo per esprimere il proprio sentimento Poesia sull'amore e poesie contemporanee: parlare d’amore può essere molto difficile per chi magari non ha molta dimestichezza con le parole e la poesia, proprio per questa ragione prendere in prestito le poesie d’amore e poesie dolci è la maniera migliore per raccontare quello che sentiamo alla persona che si ama di più al mondo. Esistono migliaia di poesie d’amore perfette per ciascuno, tra cui scegliere a seconda delle proprie preferenze, della personalità, della storia d’amore e ovviamente della persona che deve ricevere le dolci parole. Si può pensare di dedicare alla persona amata una poesia d'amore più bella per mille ragioni, magari per celebrare il proprio anniversario, oppure per sorprendere il proprio innamorato e "costringerlo alla resa", o anche per scrivere un biglietto di auguri che resti impresso nella memoria per sempre o scegliere quella che per te possa essere la più bella poesia d'amore !
In questa raccolta troverai poesie d'amore di poeti famosi, poesie sconosciute e poesie famose d'amore, alcune meno conosciute ma comunque bellissime!
Poesie belle sull'amore, la meraviglia di questo sentimento! Vediamo allora quali sono le più belle poesie d’amore da dedicare a chi si ama e le più belle poesie sensuali per prendere in prestito le parole altrui ed esprimere dei sentimenti genuini e dolcissimi non facilmente dimostrabili. Scegli la poesia più bella d'amore per te e le poesie romantiche famose da dedicare!

Amor eterno

Potrà per sempre offuscarsi il sole;
potrà essere asciugato in un istante il mare;
è possibile interrompere l’asse della terra
come un cristallo debole.
Tutto accadrà!
Potrà la morte coprirmi con il suo velo funebre;
ma non si potrà mai spegnere la fiamma del tuo amore

Gustavo Adolfo Bécquer

Sei spre con me

Sento il tuo profumo
in questa stanza vuota
vedo il tuo viso segnato dal tempo
in questo spazio invisibile
sento la tua mano sulla mia spalla
in questo correre verso chissà cosa
il mio cuore straborda di felicità
per la tua presenza piena di luce e di profumo
Avevo paura fossi andata via per sempre
e invece tu sei sempre con me

Anonimo

A due a due

Non andremo più alla meta a uno a uno
ma a due a due. Conoscendoci
a due a due noi ci conosceremo
tutti, noi ci ameremo tutti e i nostri figli
rideranno della leggenda nera dove
piange un solitario

Paul Eluard

Te l’avevo detto

Te l’avevo detto
non spostarti troppo
su questo lato della mia vita
adesso l’hai fatta ribaltare
e ti guardo da sotto in su
da un rovesciato mare

Anna Buoninsegni

Sei la mia schiavitù sei la mia libertà

Sei la mia schiavitù sei la mia libertà
sei la mia carne che brucia
come la nuda carne delle notti d’estate
sei la mia patria
tu, coi riflessi verdi dei tuoi occhi
tu, alta e vittoriosa
sei la mia nostalgia
di saperti inaccessibile
nel momento stesso
in cui ti afferro

Nazim Hikmet

Tu mi ricordi

Tu mi ricordi
una poesia che non riesco a ricordare
una canzone che non è mai esistita
e un posto in cui non devo essere
mai stato

Efraim Medina Reyes

Ieri sera era amore

Ieri sera era amore,
io e te nella vita fuggitivi e fuggiaschi
con un bacio e una bocca come in un quadro astratto:
io e te innamorati stupendamente accanto.
Io ti ho gemmato e l’ho detto:
ma questa mia emozione si è spenta nelle parole.

Alda Merini

Energia mutabile

L’amore vero, tu lo sai, è volere
la gioia di chi non ci appartiene
è questo uscire, traboccare
da se stessi come il sangue dalle vene
per un taglio, è l’irrinunciabile,
amore energia mutabile eterno bene

Giuseppe Conte

Stelle poche

Chiamarti rosa, aurora, acqua fluente,
cos’è se non parole raccattate
tra i rifiuti d’altre lingue, d’altre bocche?
I misteri non sono quel che sembrano
o non riescono a dirli le parole:
nello spazio profondo, stelle poche

José Saramago

Alicante

Un’arancia sulla tavola
il tuo vestito sul tappeto
e nel mio letto tu
dolce presente del presente
freschezza della notte
calore della mia vita

Jacques Prévert

Vita de la mia vita

Vita de la mia vita,
tu mi somigli pallidetta oliva o rosa scolorita;
né di beltà sei priva,
ma in ogni aspetto tu mi sei gradita,
o lusinghiera o schiva;
e se mi segui o fuggi
soavemente mi consumi e struggi.

Torquato Tasso

All’amata

Se leggi questi versi,
dimentica la mano che li scrisse:
t’amo a tal punto
che non vorrei restar nei tuoi dolci pensieri,
se il pensare a me ti facesse soffrire.

William Shakespeare

Come violento sui monti

Come violento sui monti
scuote le querce il vento,
così Amore ha travolto
l’anima mia, la ragione.

Saffo

Segui l’amore

L’amore non dà nulla fuorché sé stesso
e non coglie nulla se non da sé stesso.
L’amore non possiede,
né vorrebbe essere posseduto
poiché l’amore basta all’amore.

Khalil Gibran

Se ti guardo negli occhi

Se ti guardo negli occhi,
svanisce ogni mia pena, ogni tormento;
se ti bacio la bocca,
perfettamente sano ecco divento.
Se mi appoggio al tuo seno,
discende in me come un divino incanto;
ma se mi dici: “Io t’amo”,
frenar non posso, ahimè, l’amaro pianto.

Heinrich Heine

Mamma

Mamma è chi protegge,
chi ama e custodisce,
chi insegna con pazienza
e i figli suoi accudisce.
Mamma è chi consola,
chi ascolta, chi perdona,
ma è anche chi nel cuore
gioisce e si emoziona.
Mamma non è solo
chi genera la vita…
È chi regala sogni
da stringer tra le dita.

Serena Riffaldi

Alcuni suggerimenti per un regalo di Natale. Al tuo nemico, perdono. Al tuo avversario, tolleranza. A un amico, il tuo cuore. A un cliente, il servizio. A tutti, la carità. A ogni bambino, un buon esempio. A te stesso, rispetto.

Oren Arnold