Turchia: tra innovazione e tradizione

Passato e presente
convivono in uno dei luoghi più affascinanti e suggestivi che ancora oggi è possibile visitare nel mondo: la Turchia.
Culla di un'antica cultura, questa terra riesce a far coesistere la tradizione con l'innovazione e a mantenere viva la storia, che lunghe generazioni hanno creato e vissuto.
Il merito va a queste diverse civiltà che, nei secoli, si sono susseguite e che, attraverso il loro passaggio, hanno lasciato una concreta traccia storico-culturale, rintracciabile ancora oggi nella raccolta degli antichi Proverbi Turchi.
La lunga esperienza del popolo turco è racchiusa in detti ed espressioni che sono in linea con la cultura occidentale e che rappresentano un legame concreto tra l'Est e l'Ovest del mondo. Questo prezioso documento in lingua turca fa parte del ricco patrimonio folcloristico che la Turchia vanta come concreta testimonianza della compresenza di innovazione e tradizione nella stessa realtà culturale e della coesistenza di elementi locali e di caratteri peculiari di quelle altre culture con le quali il popolo turco è entrato in contatto.
Sono molte, infatti, le minoranze etniche che convivono con la popolazione turca e che con essa condividono il vasto territorio dell'antico impero Ottomano.

Una raccolta dai mille colori: i Proverbi Turchi

La raccolta di Proverbi Turchi fornisce un valido esempio del valore assunto dal passato e dal repertorio folcloristico di una data zona. In questo repertorio di detti in lingua turca è costituito sia da espressioni più antiche e conosciute, sia da modi di dire più moderni, che, come i primi, fotografano la variegata realtà socio-culturale della Turchia.
Ed è al suo interno che si incontrano aspetti culturali orientali e occidentali ed è qui che la tradizione locale turca si arricchisce di valori condivisi anche dagli altri popoli mediterranei. Ciò è stato possibile soprattutto in seguito alla diffusione dell'alfabetizzazione, che ha permesso alla cultura turca di uscire dall'isolamento e di essere conosciuta in tutto il mondo. Molte personalità di spicco del mondo culturale turco hanno contribuito a mantenere viva la tradizione locale, salvaguardandone gli aspetti più peculiari, rendendola nota anche fuori dai confini nazionali.
Anche grazie a questo esodo, la cultura della Turchia ha acquisito un nuovo volto multiculturale, che è possibile ritrovare anche nella raccolta di Proverbi Turchi e conoscere attraverso ogni modo di dire locale, tramandato da generazioni di diverso livello e stile di vita, ma tutte accomunate dall'amore concreto per la patria che li ha ospitati nel tempo.
Coscienti delle potenzialità e dell'importanza assunte nei secoli dalla loro cultura, infatti, tutte queste generazioni ritengono ancora oggi che "Bir Türk binden fazla Hıristiyan tanıyor" e cioè che "Un turco ne sa più di mille cristiani".

Oturmaktan daha iyi oturmak. Oturmaktan daha iyi uzanmak. Uzanmaktan daha iyi ölü

Meglio seduti che in piedi. Meglio coricati che seduti. Meglio morti che coricati
Anonimo

Bir taşlı iki kuş etkilenmez

Non si colpiscono due uccelli con una sola pietra
Anonimo

Kurtlar sürüden ayrılmış koyun yer

La pecora separata dal gregge se la mangiano i lupi
Anonimo

Akşam yemeğinden sonra kaşık artık takdir edilmiyor

Finita la cena, non si apprezza più il cucchiaio
Anonimo

Erkekleri rahatsız eden, ezilen ve şaşırtan şey şeyler değil, insanların kendileriyle ilgili görüşleri

Ciò che disturba, opprime e confonde gli uomini non sono le cose, ma le opinioni degli uomini stessi sulle cose
Anonimo

Bir konuk cennetten on hediye ile gelir, bir tane yer ve dokuz tane bırakır

Un ospite arriva con dieci doni del cielo, ne mangia uno e ne lascia nove
Anonimo

Kesene kadar düşmanın elini öp

Bacia la mano al nemico, fintanto che non la potrai troncare
Anonimo

Güzel şeyler arasında üç en güzel olanıdır: suyun, kadının ve paranın söylentisi

Tra le cose belle tre sono le più belle: rumor di acqua, di donna e di moneta
Anonimo

Emek olmadan yemek olmaz

Chi non risica non rosica
Anonimo

Eğer ilk dinlenecekse, son söylenecekse

Se vi è da ascoltare sii il primo, se vi è da parlare sii l’ultimo

Anonimo

Sevmeden önce iz bırakmadan karda yürümeyi öğren

Prima di amare impara a camminare sulla neve senza lasciare traccia
Anonimo

Cehennem kadar siyah, ölüm kadar güçlü, aşk kadar tatlı

Nero come l'inferno, forte come la morte, dolce come l'amore
Anonimo

İyilik insanın en büyük başkentidir

La bontà è il più grande capitale dell'uomo
Anonimo

Gül sevgisi için, dikenler taşınır

Per amore della rosa, si sopportano le spine
Anonimo

Kusursuz bir arkadaş arayan, arkadaşsız kalan ve sadece kusur bulanlar

Chi cerca un amico senza difetti, resta senza amici e trova solo difetti
Anonimo

Sabit olarak bakılamayan iki şey var, güneş ve ölüm

Ci sono due cose che non si possono guardare fissamente, il sole e la morte
Anonimo

Yanlış yöne gitmenizin bir önemi yok, geri dön

Non importa se hai sbagliato strada, torna indietro
Anonimo

Ev bittiğinde ölüm gelir

Quando la casa è terminata, viene la morte
Anonimo

Bir Türk binden fazla Hıristiyan tanıyor

Un turco ne sa più di mille cristiani
Anonimo

Chi cerca un amico senza colpa, è senza amici.

Anonimo