Categorie
Incontri

Incontri, quali domande è meglio porre?

In un primo appuntamento può capitare di non sapere che domande fare per rompere il ghiaccio. Meglio prepararsi ad ogni evenienza ed evitare imbarazzanti silenzi

Sono molteplici le domande che possono essere poste ad una nuova conoscenza, per capire se sia o no la persona giusta, o soltanto per rompere il ghiaccio ad un primo appuntamento.

Le domande corrette, infatti, possono aiutare a scoprire la storia di una persona, le sue passioni, i suoi obiettivi e, perché no?, anche i suoi difetti. Ma attenzione, ogni domanda dovrà essere rivolta nel giusto contesto e capire se ne vale davvero la pena.

Ad un primo appuntamento è opportuno chiedere alla nuova conoscenza “qual è la persona più importante nella lui” o qual è il ricordo più prezioso” in modo da scavare con indiscrezione nella sua passata storia.

Più in generale, si può parlare di amore e sapere se crede o no in questo importante sentimento e, magari, scoprire qual è il suo pensiero circa il tradimento e circa la fedeltà.

Senza essere troppo invasivi, si potrebbe chiedere qual è la cosa che gli crea maggiore fastidio o cosa si aspetta da un primo appuntamento; o ancora qual è il desiderio che se potesse esprimerebbe.

Parlare poi di futuro è sempre rischioso, ma anche un’ottima occasione per capir le reali intenzioni di chi si ha di fronte: quindi meglio parlarne e chiedergli come si vedrà tra qualche anno.