I Legami che Aiutano a Vivere (eBook)

I Legami che Aiutano a Vivere (eBook): In che modo è possibile trasformare le relazioni affettive in legami stabili e gratificanti? Come possiamo allontanare delusioni e sofferenze sentimentali? Scopriamolo insieme nell’eBook di questa settimana.

Nonostante le delusioni e le difficoltà che le relazioni affettive comportano, probabilmente la maggior parte di noi sente incessantemente il bisogno di essere importante per qualcuno, sia esso il partner, la famiglia o un amico. Nel complicato groviglio delle relazioni umane, l’autore dell’eBook che vi proponiamo questa settimana analizza le motivazioni che stanno alla base del nostro comportamento sociale: perché alcuni di noi riescono a costruire relazioni stabili e altri labili e temporanei legami? In che modo sentirsi legati a qualcuno può arricchirci e gratificare chi ci circonda? Scopriamone di più nell’eBook di Domenico Barrilà.

L’autore mette a nudo i meccanismi che stanno alla base della nostra capacità di costruire relazioni stabili, vitali e non distruttive, a partire dalle impressioni acquisite nel corso dell’infanzia, quando prendono corpo le linee fondamentali dello stile di vita. Da lì, mostra il dipanarsi del filo rosso che intesse la storia delle nostre relazioni, aiutandoci a riconoscere i nodi che ne bloccano la carica vitale. In coppia, in famiglia, con gli amici, i legami si creano, si spezzano, a volte annientano. Eppure li cerchiamo in continuazione, dobbiamo cercarli, comunque. Contare qualcosa per qualcuno. Un programma per la vita, apparentemente elementare, il cui perseguimento determina la qualità delle nostre giornate, eppure spesso così difficile da trasformare in una reale risorsa per sé e per gli altri. Vi sono delle precise ragioni che sostengono delusioni, tradimenti, sofferenze, fallimenti emotivi ed esistenziali. Le stesse che sovente ci impediscono di raggiungere una vita affettiva e sentimentale gratificante. Nulla accade per caso in questo delicato dominio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.