L’Amore Non È Mai Per Caso (eBook)

L’Amore Non È Mai Per Caso (eBook): È possibile riconoscere e superare ciò che davvero ci impedisce di trovare la felicità in amore? Scopriamolo con l’eBook di questa settimana

Quante volte alla fine di una storia ci siamo interrogati sulle reali motivazioni che hanno portato il partner ad allontanarsi o che hanno spinto noi stessi a prendere una decisione tanto importante quanto, spesso, sofferta? Per quanto sia affascinante e a volte consolante pensare che qualcosa accada per volontà del destino, la verità è che nulla avviene per caso e che siamo noi e solo noi a gestire gli accadimenti della nostra vita sentimentale, insieme alla complicità del partner. L’eBook che vi proponiamo questa settimana vuole donare dei reali consigli mirati al raggiungimento della consapevolezza in amore, quella che ci aiuta a liberarci dalle paure che ci spingono a ricercare sovente dei rapporti di coppia stereotipati e irreali, senza sapere invece che abbiamo già trovato la felicità con il partner, ma non riusciamo a rendercene conto.

Alcuni si chiedono perché devono sempre lottare per costruire una relazione amorosa e perché vivono ripetutamente le stesse delusioni. Altri, stanchi di quello che considerano come un fallimento, si adattano alla solitudine perché non vogliono più stare male.

Quali sono le cause di queste storie senza un domani? Perché ci si può ritrovare sempre in situazioni senza via d’uscita? Con quali mezzi si possono superare le difficoltà o non cadere negli errori delle storie passate?

Saverio Tomasella dà risposta alle tante domande di aiuto di chi non riesce ad amare e a essere amato, offrendo molti spunti di riflessione sulle relazioni di coppia.

Attraverso numerosi esempi e sei ritratti clinici particolari, l’autore evidenzia le pareti impercettibili delle nostre prigioni interiori. Diffidenza, gelosia, avidità di sentimenti, paura dell’impegno o ricerca di perfezione spesso originano dai nostri schemi parentali o dalle storie del passato, e frenano gli amori che desideriamo vivere.

Si tratta allora di fare sul serio, di guardare i propri difetti, di allontanare i pregiudizi e di vedere al di là delle apparenze. Si tratta, soprattutto, di scoprire se stessi, per aprirsi realmente all’altro e rendere l’amore possibile.

“Non scegliamo a caso quelli che frequentiamo e che lasciamo venire a noi; non coltiviamo a caso i nostri amori vivi o morti, passati o futuri. Non viviamo per caso amori possibili o impossibili. Anche se le nostre scelte sembrano sfuggirci, siamo quello che ci piace.”

“Aspetto di incontrare quello giusto“, “Senza passione, non è amore”, “Nessuno mi vuole”, “Sono volubile, tutto qui”… Ecco le frasi che sentiamo o pronunciamo, le credenze alle quali ci attacchiamo, senza comprendere che rendono, molto spesso e malgrado la nostra volontà, l’amore impossibile. Perché?

L’autore ci guida in un coinvolgente viaggio di scoperta di ciò che ci ostacola nel costruire una vita amorosa appagante, solida e duratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.