Perché le donne credono nel colpo di fulmine, gli uomini nel colpo di culo

Perché le donne credono nel colpo di fulmine, gli uomini nel colpo di culo: L’amore è davvero così romantico come lo dipingono? Scopritelo leggendo tra le pagine del libro della settimana.

Sin da piccoli ce lo hanno insegnato, amore fa rima con cuore e romanticismo, ma è davvero così? O piuttosto è tutto un fraintendimento o un’illusione? L’autore di questa settimana, Beppe Tosco, autore e scrittore, illustra con estrema ironia, l’argomento che a volte si tende a prendere troppo sul serio, ad analizzare e sezionare pronti a studiarne ogni variante forse solo per tentare di comprenderne un minimo l’irrazionalità: l’Amore. Ci dicono sin da subito che troveremo la persona giusta, che ci innamoreremo follemente di lei/lui, che passeremo la vita in perfetta armonia finché morte non ci separi, ma nessuno dice mai le cose come stanno davvero, che ci vuol fortuna a trovare quella persona e che per tenerla stretta a sé si deve lavorare, affrontando ogni giorno quelle piccole grandi lezioni e avventure e confronti che la vita mette innanzi a tutte le coppie. L’importante è farlo con sentimento e un pizzico di ironia, che aiuta sempre tutti, anche gli innamorati.

Questo libro è per tutti coloro che credono che l’amore sia meno psicologia e più allegria. In un’epoca iper-romantica quale quella attuale, Beppe Tosco ha scritto un pamphlet umoristico capace di ridimensionare i miti dell’amore: il principe azzurro, l’altra metà del cielo, l’innamoramento, il serio progetto di vita a due, l’amore come scelta e compagnia sognante. Tutte cose che esistono, sia ben chiaro, ma più in letteratura che in natura.

Svincolandolo dalle invenzioni che romanzieri, psicologici e educatori hanno costruito, il rapporto uomo-donna torna a essere quella straordinaria e vivificante attrazione fra due persone che fa muovere il mondo. E vi pare poco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.