Tradimento on line. Limite reale e virtuale dell’amore

Tradimento on line. Limite reale e virtuale dell’amore: Questo testo ci presenta una nuova realtà che si insinua tra le coppie. E’ il mondo della chat: realtà tutt’altro che virtuale, anche se non sempre ha un risvolto fisico e che spesso si trasforma nel mondo del tradimento.

Lo psichiatra Tonino Cantelmi e Valeria Carpino di Tradimento on line, con questo testo ci presentano una nuova realtà che si insinua tra le coppie. E’ il mondo della chat: realtà tutt’altro che virtuale, anche se non sempre ha un risvolto fisico e che spesso si trasforma nel mondo del tradimento.

Presentazione del libro

Perché chatta chi è impegnato in un rapporto di coppia che sembra appagante e completo? Un amore senza volto può travolgere la vita della coppia? È amore, passione, o solo bisogno di evadere dalla noia della quotidianità? In rete sono aboliti i corpi, vissuti talvolta nel reale come ingombranti. On line non ci sono ruoli sociali, né gerarchie culturali, solo scambio di parole digitate su uno schermo, solo incontri di personalità ed emotività. Certo è che questo modo diverso di incontrarsi cambia notevolmente la vita e la socialità delle persone che ne sono coinvolte. Stravolge l’esistenza dei partner, sia che lo si consideri tradimento platonico sia che gli si dia valenza reale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.