Amore e Tradimento

Amore e Tradimento: Quali sono i meccanismi dell’amore?

Che cosa ci fa innamorare? Cosa, al primo sguardo, ci dice che una persona è quella che manca nella nostra vita? Non possiamo immaginare quanto ci sia di primordiale in questo sentimento che spieghiamo come colpo di fulmine, attrazione o semplicemente amore. In realtà le ragioni per cui al cuor non si comanda sono più scientifiche che romaniche, dettate più dall’evoluzione umana nel corso dei millenni che dai versi danteschi sul peccaminoso amore infernale tra Paolo e Francesca o dall’irraggiungibile Silvia che tanto tenne Leopardi sulla corda. L’autore del libro di questa settimana, docente di antropologia dell’evoluzione all’Università di Oxford, ha raccolto in questa sua opera il risultato dei suoi studi sull’analisi dell’amore umano, dando così ai suoi lettori l’idea delle ragioni più antiche per cui oggi diciamo “Ti amo” in rima baciata.

Un libro da cui ognuno può trarre informazioni di grande interesse, dato che mostra le motivazioni evoluzionistiche di comportamenti di cui ignoravamo le ragioni profonde.

Innamorarci è una delle cose più strane che ci possano accadere. Ma cosa succede dentro di noi quando, in una stanza affollata, un’unica persona magnetizza il nostro sguardo? E in che modo le relazioni d’amore differiscono da quelle con i fratelli o gli amici?

In genere, si cercano risposte a queste domande nella poesia, nella musica o in conversazioni rese fluide dall’alcool, la più famosa delle quali è stata descritta da Platone più di duemila anni fa.

Fondando le sue argomentazioni sulle ricerche più avanzate, Robin Dunbar passa in rassegna le molteplici sfumature dell’amore romantico, evidenziando le basi biologiche dell’intenso sentimento che lega due persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.