Parole d’amore. Imparare a comunicare nelle relazioni

Parole d’amore. Imparare a comunicare nelle relazioni: Impariamo a migliorare la comunicazione di coppia e la vita quotidiana con il nostro partner attraverso il libro che vi proponiamo questa settimana.

I litigi e le discussioni con il partner possono essere dovuti a differenze caratteriali, ad influenze esterne, ma possono anche essere spesso causate da difficoltà di comunicazione. Nel libro che vi proponiamo questa settimana, l’autore focalizza la propria attenzione proprio sugli errori che compiamo più di sovente nella routine di ogni giorno. Attraverso l’analisi di situazione concrete e diffuse, Domenico Di Lauro ci indica utili consigli per migliorare la comunicazione di coppia, nell’ottica di una crescita e di un miglioramento della vita a due.

Raggiungere un amore perfetto, in una relazione di coppia, è un compito aperto, non uno stato che si acquisisce semplicemente unendosi. E desiderarlo non basta, bisogna agire, impegnarsi, per renderlo concreto. Imparare a parlarsi, a sviluppare un sincero desiderio di connettersi con l’altro, di fondersi con lui, di condividere i propri pensieri, le proprie emozioni, i propri sentimenti, la propria intimità. Il benessere e l’armonia della coppia dipendono dalle sue modalità di comunicazione, fin dalla prima fase dell’innamoramento. La conoscenza dell’altro deve essere in continuo divenire, seguendo la crescita e lo sviluppo della relazione stessa, che diventa così fonte di arricchimento ed evoluzione, dove l’attenzione verso il proprio partner deve sempre essere alta e nulla deve essere mai dato per scontato, dove si può essere amati per quello che si è, senza sacrificarsi, ma realizzando se stessi. Questa è la via, dinamica e consapevole, che ci propone l’autore nel suo libro dedicato alla comunicazione di coppia, in cui analizza e suggerisce nelle varie situazioni e contesti, il giusto modo di porsi in relazione con il proprio partner, ciò che si dice e come lo si dice, persino come litigare, gli atteggiamenti da evitare, gli elementi di possibili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.