Amori infedeli. Psicologia del tradimento

Amori infedeli. Psicologia del tradimento: Quali sono le cause alla base dell’infedeltà di coppia? Si può riuscire a perdonare un tradimento? Le risposte a queste e ad altre domande nel libro di questa settimana.

La gelosia è un sentimento che prima o dopo conosciamo tutti: soprattutto quando sospettiamo un tradimento o peggio ancora quando ne abbiamo la certezza. L’infedeltà nella coppia è molto più comune di quanto si possa immaginare, ecco cosa sembra volere suggerire Willy Pasini all’interno del testo che vi proponiamo questa settimana. Quali sono le cause che stanno alla base del tradimento? Quali le conseguenze che esso porta nella coppia? In quali casi si è disposti a perdonare il partner? Proviamo a comprenderne di più attraverso quest’utile manuale.

Lo rivelano i sondaggi, è una realtà incontestabile, come appare sempre più spesso dai giornali (e non solo dalle riviste scandalistiche): oggi si tradisce molto di più che in passato. E, a dispetto della liberalizzazione dei costumi sessuali, l’infedeltà continua a essere uno dei maggiori motivi di sofferenza nella coppia. Oltre che, naturalmente, la principale causa di separazione o divorzio. Willy Pasini, psichiatra e attento osservatore dei cambiamenti delle coppie in questi ultimi decenni, indaga su quali siano nel ventunesimo secolo le cause psicologiche dell’infedeltà; distingue fra tradimenti maschili e femminili, “d’amore” e “di sesso”; analizza i cosiddetti “tradimenti virtuali“, cioè quelli che avvengono solo (o quasi) nelle chat e nel video dei computer, senza che le persone coinvolte si incontrino mai (ma questa è vera infedeltà?); mostra le conseguenze che un tradimento può avere sulla coppia e all’interno dell’ambiente familiare. E soprattutto, attraverso l’analisi di alcuni interessanti casi clinici, offre un aiuto a chi è divorato da sospetti e gelosie. Ma anche a chi vuole perdonare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.